La storia aziendale di WESTFALIA

  • 1844 Johann Bernard Knöbel fonda una bottega di fabbro
  • 1932 Westfalia inventa il gancio di traino con testa sferica
  • 1966 Con il sistema a dado, Westfalia è il primo produttore a lanciare sul mercato un gancio di traino rimovibile.
  • 1987 Westfalia è il primo produttore a lanciare sul mercato un gancio di traino rimovibile completamente automatico.
  • 1994 Westfalia ottiene l'autorizzazione con numerazione progressiva 1 nell'ambito del recepimento della direttiva europea per i ganci di traino EG 94/20
  • 1995 Westfalia produce il primo gancio di traino in alluminio in serie al mondo.
  • 1996 Westfalia viene insignita dell'Aluminum-Award nei Paesi Bassi
  • 1999 Fondazione di Westfalia-Automotive GmbH & Co. KG (divisione di Westfalia-Werke GmbH &Co. nei settori produttivi ganci di traino, rimorchi e camper)
  • 2002 Westfalia-Automotive è il primo produttore a lanciare sul mercato un gancio di traino elettrico orientabile.
  • 2006 Rilevamento del produttore di ganci di traino francese SIARR
  • 2007 Rilevamento del produttore di ganci di traino svedese Monoflex
  • 2008 Westfalia-Automotive lancia Portilo, il portabiciclette più compatto sul mercato
  • 2009 Fondazione della succursale polacca con il nome di "Westfalia Automotive Polska Sp.z.o.o."
  • 2010 Westfalia-Automotive viene eletta per la quinta volta di seguito "miglior marchio" della categoria "auto, motori e sport" nel campo dei ganci di traino
  • 2011 Westfalia-Automotive sbarca in Italia! Viene fondata Westfalia-Automotive Italia a Verona!